• lunedì , 25 giugno 2018

Trans Roma: Luxuria ci svela come mai sempre più uomini li cercano

Un intervista a Luxuria, famosa transessuale, showgirl e ex politica, spiega perché oggi i trans piacciono tanto agli uomini.

Molti sarebbero portati a pensare che chi frequenta i trans sia un gay, ma sbaglia di grosso, infatti, secondo Luxuria chi è attratto da i trans Roma, gli piace la femminilità, un gay a differenza è attratto dalla mascolinità, cosa che invece chi è trans Roma è molto femminile.

Fino agli anni Cinquanta chi aveva questo differente orientamento sessuale rappresentato anche assumendo comportamenti e tratti tipici del sesso opposto a quello di appartenenza alla nascita, venivano visti come “pazzi” , malati da rinchiudere in manicomio e da sottoporre a trattamenti sanitari come elettroshock.

Così spiega Luxuria come una volta venivano visti che era trans.

Adesso, sempre a suo dire, vi è una spinta esagerata, quasi una moda ad avere un trans Roma per il tuo evento cool.

Importante è per la bella Luxuria la figura che il trans da di sé, infatti è per molti uomini diventato simbolo di desiderio sessuale, , sia per sposati , con figli o per uomini soli, che non sono di orientamento sessuale gay o un “omosessuale nascosto” ma che solo cercano divertimento completo, dove l’uomo può essere sia passivo che attivo, avendo una vita sessuale più libera e senza condizionamenti.

Il trans non viene visto come un surrogato della donna, ma come una creatura sui generis.

Luxuria rivela anche i vari motivi che spingono i trans a non operarsi, come lei stessa a rinunciato.

trans roma

Nel 2009 infatti, Luxuria attraversa un periodo molto difficile e pasante dove la sua sessualità viene vissuta come un malessere personale, al punto che decide di sottoporsi ad un intervento chirurgico per cambiare il sesso. Tutto perché pensava che questo malessere, derivasse dal fatto di non essere arrivata, dopo altri interventi per correggere la sua femminilità, arrivata fino al completamento di tutta “l’opera”.

Ma dopo vari ripensamenti, la trans capisce che non è importante piacere agli altri ed essere più o meno accettata, ma essere felici con se stessi, e lei oggi lo è della sua doppia identità.

Anche se ancora lotta contro i pregiudizi e l’ottusità delle persone che continuano ad offendere chi solo ha deciso di essere se stesso combattendo contro il parere degli altri e seguendo la sua vera inclinazione.

Così, oggi giorno, sempre più uomini cercano nel trans il loro amante ideale; per questo anche molte agenzie di escort collaborano con questa realtà che sempre più ha una clientela in crescendo, il più delle volte “nascosta” sia agli occhi di mogli e fidanzate, ma contenta di frequentare un trans Roma.

Related Posts